Modelli di macbook portatili davvero comodi

Se si ha spesso il bisogno di avere sempre il nostro Macbook con noi, e magari abbiamo anche un budget limitato a 1.000 euro diciamo, di sicuro è consigliata la scelta di un Mac Mini. Questi modelli di Macbook sono di base molto piccoli, vengono prodotti dalla Apple già a partire dal 2005 e nel corso degli anni sono rimasti sempre sulla cresta dell’onda, hanno avuto aggiornamenti di vario tipo e sono diventati sempre più leggeri e comodi da utilizzare ovunque si voglia. Il Mac Mini è stato via via perciò equipaggiato con delle componenti sempre nuove e nuovi chipset nVidia, presenta in genere delle nuove porte, tra cui spicca la Mini DisplayPort che di base è diventata il vero standard su tutti i computer che sono prodotti dalla casa di Cupertino. La versione che è uscita già nel 2010 aveva di base una nuova estetica, presentava la scocca fatta in alluminio che era quindi decisamente più sottile dei modelli precedenti, scocca che troviamo anche negli ultimi modelli. Per la prima volta il piccolo computer desktop con MacBook Mini è stato dotato di una porta HDMI e un chipset grafico nVidia GeForce 320M. A partire dal 2011 nel Mac Mini veniva anche installata sempre la porta Thunderbolt, senza contare che aveva anche una scheda grafica ancora più potente delle versioni precedenti. Ad oggi il masterizzatore è scomparso perché ormai decisamente obsoleto e ha lasciato il posto a 4 GB di memoria RAM. Dal 2012 è arrivato il nuovo processore quad-core Intel i7 , ed è stata effettivamente una sorpresa eccezionale per l’epoca con prestazioni molto più veloci. Lo storage lo si trova aumentato fino a 1 TB di capienza o anche fino a 2 TB nella versione di Mac Mini server. Anche la memoria è diventata espandibile fino a 16 GB, ottima per salvare tutti i file di cui abbiamo bisogno. Negli ultimi anni la linea di Mac Mini è stata quasi del tutto e completamente rinnovata, infatti i modelli che si trovano ora hanno un processore Intel quad-core i3, i5 o i7 esa-core. Inoltre presentano la SSD che ha preso il posto del vecchio hard disk magnetico e presenta grazie alla sua tecnologia una capienza fino a 2 TB. Per avere maggiori informazioni su questi modelli visitate il sito sceltamacbook.it

Related Post

Non esiste un solo modello di kettlebell

In commercio troviamo di base una serie di modelli di kettlebell che sono ben diversi, infatti la varietà è sempre più vasta in commercio, vengono studiati e pensati tantissimi modelli

Grandi pentole da cucina – Consigli per l’acquisto di un nuovo piano cottura

Che cosa dobbiamo tenere a mente quando parliamo di grandi pentole da cucina? Una delle prime analisi che ci tocca fare, al giorno di oggi, quando stiamo pensando di comprare

Cuociriso modelli in ceramica

Il cuociriso è diciamo uno di quegli strumenti che in Oriente viene usato da tantissimi anni, e negli ultimi anni ha preso larga diffusione anche da noi. Si tratta perciò